AVVISO IMPORTANTE

SONO APERTE LE ISCRIZIONI
  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’incidenza del DM1 (Diabete Mellito tipo 1) è in aumento negli ultimi decenni, soprattutto tra i bambini e gli adolescenti. Se il trend riportato troverà conferma è prevedibile un raddoppio dei casi incidenti tra il 2005 ed il 2020 nei bambini di età inferiore ai 5 anni, ed un aumento del 70% dei casi prevalenti al di sotto dei 15 anni di età. I risultati rilevati nell’ultimo decennio potrebbero essere parzialmente influenzati dal progressivo incremento della quota dei cittadini immigrati, in particolare dal Nord Africa, ove il DM1 (Diabete Mellito tipo 1)  presenta un’incidenza maggiore rispetto ad altri paesi del Continente.

In Italia è stato istituito nel 1997 il RIDI (Registro Italiano sul Diabete Insulino-dipendente) finalizzato alla raccolta dei dati epidemiologici sui nuovi casi di diabete mellito nella fascia di età 0-14 anni. Precedenti studi italiani nella popolazione pediatrica riportavano un progressivo aumento dell’incidenza del DM1 (Diabete Mellito tipo 1)  superiore al 3.6% nel periodo 1990-1999 ed un incremento di circa il 3% nel periodo 1990-2003.

Una recente raccolta di dati relativamente al periodo 2004-2013 ha documentato 3643 nuovi casi di DM1 (Diabete Mellito tipo 1)  nella popolazione italiana 0-14 anni, con una incidenza pari a 18.8 casi/100.000/anno (95%CI:17.7-20.0) nel genere maschile e 17.3 casi/100.000/anno (95% CI: 16.3-18.5) nel genere femminile.

In Toscana esistono dati frammentari a causa della mancanza di un sistema di raccolta dati epidemiologici che permetta un monitoraggio dettagliato della realtà della Diabetologia Pediatrica regionale.  

Programma

9:30-10.00      Registrazione dei partecipanti

10.00-10.15    Introduzione e scopo della giornata Barbara Piccini

10.15-11.00     Aspetti medico-legali: l'esperto risponde Valerio Alessandro Palminteri

11.00-11.20    Il futuro della diabetologia pediatrica in Toscana Lorenzo Lenzi

11.20-11.40    Il Reporter SIEDP: novità dai congressi Emioli Randazzo

11.40-12.00    Complicanze del diabete nel bambino: il timing dello screening Giulia Braccesi

12.00-12.20    Diabete e comorbilità Marina Vascotto

12.20 – 13.00  Discussione

13.00-14.30    Lunch

14.30-14.50    I problemi tiroidei nel bambino con diabete Graziano Cesaretti

14.50- 16.20 Tavola rotonda:

L'educazione terapeutica dal punto di vista dell'infermiere

Gli Infermieri dei Servizi di Diabetologia Pediatrica di Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa

Erika Bernabini

Livia Burrini

Tiziaza Chiti

Andrea Corti

Caterina Didonato

Donatella Puccetti

16.20 – 16.30  Discussione

16:30 -17.00   Compilazione questionario ECM

 

SCARICA PROGRAMMA IN PDF

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Procedure di valutazione

Con questionario

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • LL
    Dott. Lorenzo Lenzi
    Responsabile Centro Regionale di riferimento per la Diabetologia Pediatrica, AOU Meyer, Firenze
  • ST
    Dott.ssa Sonia Toni
    Responsabile Centro Regionale di riferimento per la Diabetologia Pediatrica, AOU Meyer, Firenze

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Endocrinologia
  • Pediatria

Psicologo

  • Psicologia

Dietista

  • Dietista

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico
leggi tutto leggi meno

Localizzazione